Poesia-OSCAR..Acr e Crv

Loading...

sabato 4 giugno 2016

vuoi firmare... a cura di Crv

WWW.ACRACCADEMIA.IT
Ciao Rio Merzario e Crv-Acr,
Siamo così vicini alla vittoria! Quando abbiamo iniziato qualche mese fa, non potevamo nemmeno sognarci che saremmo arrivati così lontano. Dopotutto stavamo sfidando uno dei più grandi mostri inquinanti della terra: Monsanto. Ma ora potrebbe essere una questione di giorni prima che venga introdotto il divieto totale di utilizzare il suo erbicida tossico, il glifosato.
Ora la Commissione Europea si trova con le spalle al muro e sta tentando tutti gli stratagemmi possibili per accontentare Monsanto & co. A maggio hanno perso una votazione importante sul glifosato e non è stato possibile rinnovare la sua approvazione. Questo lunedì 6 giugno, ci proveranno di nuovo. Ma noi saremo lì per fermarli, così come siamo stati lì le ultime tre volte che hanno provato a far passare furtivamente questo rinnovo dell’approvazione.
Firma ora per fermare il glifosato una volta per tutte
Questa volta mostreremo alla Commissione Europea ciò che la loro decisione comporterebbe per l’Europa: erba bruciata, foglie marroni, animali morti, persone ammalate. Ogni singolo politico che prenderà parte alla riunione dovrà votare solo dopo aver visto in prima persona la morte e la distruzione che causerebbe.
Per far davvero aumentare la pressione, dobbiamo accrescere il nostro potere. Siamo sulla buona strada e potrebbe essere una questione di giorni prima di giungere ad una vittoria totale.
Firma ora per fermare il glifosato una volta per tutte
Lo scorso dicembre Monsanto pensava di poter ottenere l’approvazione nel giro di qualche settimana. Ma non aveva fatto i conti con il potere delle persone comuni. Monsanto sa che le persone e la scienza non sono dalla loro parte e si stanno spaventando.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato il glifosato come ‘probabilmente cancerogeno’ [1]. Questa è solo una categoria al di sotto rispetto a quella di ‘sicuramente cancerogeno’. Il glifosato non può quindi far parte del nostro cibo, dei nostri parchi e dei nostri corpi. Ma Monsanto sta disperatamente cercando di ignorare queste prove scientifiche.
Monsanto sta minacciando di far causa alla Commissione Europea. Non farà altro che perdere il profitto che il glifosato gli ha portato. Alla fine dei conti, questa è una battaglia contro il fatto che Monsanto dia un valore maggiore ai soldi rispetto alle persone.
Ma la Commissione Europea e gli stati membri hanno notato le nostre azioni – sia quelle davanti alla sede dei loro incontri, sia i nostri video virali che hanno diffuso questa storia in lungo e in largo, come anche il numero di firme che continua ad aumentare. Più saremo a dire la nostra opinione, più dovranno ascoltare cosa abbiamo da dire.
Il voto di lunedì potrebbe essere l’ultimo. Potremmo finalmente vincere la battaglia contro il glifosato e contro l’avidità delle corporazioni che antepongono i profitti alle persone!
Grazie,
Olga (Bologna), Jörg (Amburgo) e tutta la squadra di WeMove.EU
[1] Il glifosato classificato come ‘probabilmente cancerogeno'
WeMove.EU è un movimento di cittadini, che si batte per un’Europa migliore; per un’Unione europea dedicata alla giustizia sociale ed economica, la sostenibilità ambientale, e per una democrazia concretamente diretta dai cittadini. Siamo individui di diverse provenienze, con diverse storie alle nostre spalle, che considerano l’Europa la propria casa, indipendentemente da dove siamo nati. Per non ricevere più aggiornamenti da WeMove, clicca qui.

Le nostre risorse provengono dalle donazioni di singole persone che fanno parte della nostra comunità in tutta Europa. Fai una donazione affinché possiamo continuare a vincere campagne che sono a cuore a noi tutti. Dona ora

Ciao da www.acraccademia.it


www.acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%201.html

www.acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%208.html